sabato 21 aprile 2018


COME  ACCEDERE ALLA  FORMAZIONE  GRATUITA SU SOFIA

Collegati alla piattaforma Sofia :    http://www.istruzione.it/pdgf/         accedi e









all’interno del box         CERCA NEL CATALOGO L’INIZIATIVA FORMATIVA


Inserisci il codice  15790  e successivamente sul #Futura Caltanissetta#PNSD Strade Future 4.0






Adesso puoi iscriverti cliccando sul tasto : ID.22148  Iscrizioni dal 19-04-2018 al26-04-2018




Verrai avvisato che l’iscrizione è avvenuta con successo!!!!


Per prenotare gli incontri che più interessano ricordate di registrarti e prendere il biglietto su





e navigare in cerca del corso che vuoi seguire !!

 








Ci vediamo all’evento !

domenica 15 aprile 2018

#StradeFuturaCaltanissetta #PNSD"

Il primo hackathon civico delle scuole della Provincia di Caltanissetta nell’ambito dell’iniziativa nazionale
“Strade Future 4.0 – Infrastrutture, viabilità e trasporti nel territorio.
La risposta del digitale per la valorizzazione delle attività locali

lunedì 9 aprile 2018

STEM E RAGAZZE
ACCELERATION LAB


Ancora una volta il Liceo classico, linguistico coreutico “R. Settimo” è stato protagonista di un evento organizzato dal MIUR nell’ambito dell’azione #20 del Piano Nazionale per la Scuola Digitale - Girls in Tech & Science - con l’obiettivo di aumentare la propensione delle studentesse italiane verso percorsi formativi e carriere professionali in ambiti tecnologici e scientifici, in linea con le azioni del PNSD.
Lunedì 9 e martedì 10 aprile a Firenze presso l’IPSEOA “Buontalenti” infatti la studentessa Mina Ding Zhong, selezionata grazie alle sue meritevoli esperienze di hackathon a gennaio a Bologna e a marzo a Dubai, e la professoressa Giusi Iannuzzo hanno partecipato ad un laboratorio al fine di sviluppare un percorso innovativo di “co-creazione” e “accelerazione” di un progetto nazionale sulle tematiche STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) per far emergere le migliori idee e proposte progettuali espresse dalle stesse studentesse e dai docenti su questo tema. All’incontro erano presenti 34 scuole del territorio nazionale.
Dopo un primo momento di presentazione del progetto da parte del Direttore Generale del MIUR Simona Montesarchio e  delle attività dello STEM Lab, le studentesse e i docenti presenti hanno discusso, si sono confrontati e infine hanno prodotto un progetto su: STEM e didattica innovativa;  STEM e disparità di genere;  utilizzo del digitale quale strumento di orientamento alle scelte formative e al lavoro, nell’ottica di una futura carriera professionale in ambito STEM; strumenti e metodologie di lavoro per azioni di coinvolgimento e mobilitazione delle studentesse in ambito STEM; competenze di imprenditorialità digitale e strategie di marketing in ambito STEM; STEM e competenze per la salvaguardia e difesa del patrimonio culturale; STEM e Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.
Il progetto finale presentato dalle studentesse e dai docenti sarà proposto e sviluppato da 10 scuole selezionate dal MIUR a livello nazionale iniziando proprio dal Liceo “R. Settimo” di  Caltanissetta durante il Local Event PNSD il 26, 27 e 28 aprile con un evento che, animato dal Liceo e con la collaborazione del Comune di Caltanissetta, si terrà in piazza Garibaldi e nei Palazzi della città: Palazzo Moncada, Teatro Margherita, Biblioteca Scarabelli, Ex rifugio antiaereo. 

venerdì 2 dicembre 2016

PNSD






Il mio PNSD nel PTOF e Show & Tell


Nella settimana tra il 25 e il 30  novembre  la scuola in ottemperanza alla progettazione triennale del PTOF attiva Google Classroom quale strumento di condivisione di materiali didattici ed applicazione metodologie  e-learning   e per facilitare l’accesso ai materiali didattici in modalità cloud, rende l’accesso libero al wi-fi per tutti gli alunni e il personale della scuola ,istruendo  gli alunni per un utilizzo corretto della rete di istituto  attenendosi al regolamento adottato dalla scuola .  Pillole di formazione vengono date ai discenti durante l’attività curriculare, con la compresenza del tecnico responsabile della rete di istituto (e del team digitale) che prontamente aiuta gli alunni ad affrontare l’iter di loggatura e navigazione . Vengono illustrate le modalità di fruizione dei “giga “usufruibili dagli alunni e quelle di navigazione sicura e guidata . Si completa il percorso con la  dimostrazione pratica di alcune attività didattiche negli spazi disponibili, anche in riferimento agli spazi alternativi per l’apprendimento, ai laboratori mobili e alle aule “aumentate” dalla tecnologia, in particolare vengono dimostrate alcune attività con il tavolo digitale e la tavoletta grafica. Per la conclusione dell’evento si riunisce il team digitale per rendicontare sulle attività svolte dall’inizio dell’anno e per continuare la programmazione delle attività dell’anno in corso.